top of page
                                

                      Il personaggio

 
 
 
I sacri della Birmania sono intrinsecamente gentili. Si comportano pacificamente tra di loro, o con gli altri gatti della casa. Come mascalzoni in un parco giochi, capita che due birmani si dedichino a giochi muscolari, ma i veri combattimenti sono estremamente rari.
 
Ai birmani piace vivere in gruppo, dormire a pelo d'uccello con altri gatti in casa e pulirsi a vicenda.
 
Nelle case dove vivono diversi birmani, si possono vedere sonnecchiare rannicchiati insieme nel luogo più comodo.
 
Mangiano fianco a fianco senza alcun problema.
 
Per quanto riguarda gli umani, il sacro della Birmania è il più piacevole dei compagni, perché è  molto vicino al suo padrone
 
Il sacro della Birmania gioca su  un'età avanzata. Non servono giocattoli sofisticati: quello che vuole è giocare con il suo padrone!
 
Un tappo di sughero, una pallina di alluminio fanno queste prelibatezze, purché sia il loro proprietario a farle mescolare.
 
È un "cane-gatto" molto presente, a cui piace guardare la TV con il suo padrone
 
Può uscire se il giardino è sicuro! gli piace giocare e cacciare
 
È un gatto equilibrato, molto coccolone  e loquace
 
Unknown Track - Unknown Artist
00:0000:00
bottom of page